Sanità

software

Innovatività:

Esistono sul mercato diverse soluzioni per la Cartella Clinica Informatizzata: la principale differenza del progetto Saxos risiede nel fatto che il pacchetto è stato completamente progettato a partire dalle esigenze espresse dai medici e dal personale ausiliario. In particolare è stato seguito un approccio rigorosamente user-centered, ispirato alla metodologia USERFIT, risultato dell’omonimo progetto europeo del programma TIDE (Technology Innovation and Development Disable and Elderly People).

Obiettivi:

La piattaforma Saxos intende una risposta nuova ed efficace al bisogno di semplificare e razionalizzare la gestione delle informazioni relative al paziente durante l’iter sanitario, dall’accettazione alla relazione di dimissione. Oggi Rappresenta un Data Repository Clinico in una visione patient centered (EPR Electronic Patient Record) dal quale ogni operatore può visualizzare la storia clinica del paziente, disponendo così dei dati presenti e passati a fini sia valutativi che decisionali.

Risultati conseguiti:

Dopo anni di utilizzo della piattaforma, i nostri Clienti hanno conseguito i seguenti obiettivi:
  • Eliminazione quasi definitiva del materiale cartaceo circolante all’interno della struttura ospedaliera rendendo le informazioni omogenee, complete e facilmente leggibili. Snellimento di molti aspetti burocratici, e automazione delle fasi di prenotazione.
  • Resa certa l’identità di coloro che accedono a prestazioni di ricovero tramite la lettura di  braccialetto dotato di tag RFID e quindi reso automatico il recupero delle schede personali sulla procedura di Cartella Clinica Informatizzata utilizzata nei reparti ed in sala operatoria.
  • Realizzazione di uno strumento di lavoro in grado di offrire all’operatore sanitario un reale ausilio diagnostico – terapeutico – gestionale nello svolgimento della sua attività professionale, dando la possibilità di analizzare e confrontare, anche nel tempo, i dati clinici dei pazienti.
  • Realizzazione di uno strumento che, appoggiandosi alla piattaforma di gestione paziente/Cartella Clinica, costituisce l’ossatura  informativa del governo clinico.
  • Raggiungimento di  prestazioni adeguate, tramite l’uso della Cartella Clinica Elettronica, allargando progressivamente il concetto di qualità anche ad aspetti meritevoli di una gestione più organica come la comunicazione, la privacy, l’igiene e la sicurezza degli ambienti, il rischio clinico.

Criticità

Per raggiungere gli obiettivi del progetto si è ricercata la collaborazione di tutto il personale medico e paramedico, superando talvolta blocchi culturali legati all’ètà degli interlocutori, in quanto si riteneva che questa rappresentasse il vero valore aggiunto alla buona riuscita del progetto.

Vai ai software Saxos